Maria Gabriella Sartori, psicologa - psicoterapeuta

 

congressi
 

 

Ritratto della dott.ssa Sartori Maria Gabriella Sartori, nata a Treviso (Italia) il 3 gennaio 1947 ed emigrata in Argentina nel 1950, Ŕ madre di due figli nati nel 1981 e nel 1987.

Si laurea in Psicologia all'universitÓ nazionale di Buenos Aires nel 1971 nella quale ha insegnato fino al 1974.
Dottorato in Psicologia a Padova nel 1978.

A Buenos Aires, insegnante della FacoltÓ di Psicologia dell'UNBA: cattedre di Psicologia Generale, Psicologia dell'EtÓ Evolutiva e Psicometria.

Psicologa nelle Scuole Differenziali, per bambini ed adolescenti con Ritardo Mentale.

Responsabile del Consultorio Psico-Pedagogico-Sociale delle Scuole Superiori dipendenti dell'UniversitÓ Nazionale del Sur (BuenosAires).

Marco e Carlo, figli della dott.ssa SartoriResponsabile della Scuola di Servizio Sociale della Provincia di Buenos Aires (Bahia Blanca).

Psicoterapeuta presso gli Organismi dei Diritti Umani.

Ricercatrice del programma P.A.I. presso la CLACSO/UNESCO.

Negli anni 1979-1982, a Managua (Nicaragua) lavora come Consulente presso il Ministero degli Affari Sociali, dove organizza l'area di rieducazione dei minorenni, "Bambini di strada e tossicodipendenti". Collabora con il Ministero della Pubblica Istruzione nel Programma Educazione su Popolazione realizzando diverse ricerche di campo.

Dall'anno 1985 torna a Treviso, dove svolge la professione di psicologa e psicoterapeuta, individuale e di gruppo in studio privato, con bambini, adolescenti ed adulti.

Psicoterapeuta e consulente presso la Piccola ComunitÓ di Conegliano per il recupero di ex-tossicodipendenti dal 1988 al 2001.

Ha realizzato pratiche ospedaliere in diversi paesi, Argentina, Nicaragua e Italia.

capitello nel tempio-ospedale di Esculapio rappresentante due serpenti che si intrecciano